Top
Surf in Liguria
3 minutes read

Surf in Liguria: per caso pensavate che non potessero stare nella stessa frase? Oppure che fosse uno sport da praticare solo in paradisi tropicali o cavalcando onde di dieci metri? Ebbene no, cari amici, anche la nostra penisola offre molti spot dove provare l’ebbrezza della tavola con soddisfazione! Oggi andiamo in Liguria, uno degli spot che frequentiamo di più quando siamo in Italia, proprio perchè è il più vicino a casa. E oggi scoprirete anche anche che il secondo motivo per cui Recco è famosa, è proprio il surf. Il primo è la focaccia al formaggio, non credo di doverlo specificare!

Le (mie) origini

Sappiamo bene che la Liguria offra una lunga proposta di cittadine idilliache, con casette pittoresce abbarbicate sulla montagna e scorci sul mare incantevoli. Non possiamo dire che Recco si posizioni ai primissimi posti eppure occupa un posto speciale nel mio cuore perchè mi ricorda la mia infanzia. Al mare infatti si veniva qui o si andava sull’Adriatico.

Di quella vacanza ricordo una bambina con cui avevo fatto amicizia, figlia dei titolari dell’hotel in cui soggiornavamo, che era l’unica ragione per cui quella vacanza per me avesse senso. Non avevo altri interessi se non restare a giocare con lei tutto il giorno, non sarei mai andata al mare, non mi interessavano la spiaggia, le giostre, i gelati, non mi sarei mai mossa da quell’hotel… per la gioia dei miei genitori che invece probabilmente non aspettavano altro che rilassarsi un attimo sul bagnasciuga.

Lo spot

Facendo un salto in avanti nel tempo di circa trent’anni, oggi Recco per me è la patria nordoccidentale italiana del surf, insieme a Varazze e a Lerici! Non è una barzelletta, ci sono davvero decine e decine di surfisti che aspettano impazienti a mollo l’arrivo dell’onda perfetta Non li avete mai visti? Eh, lo so, posso immaginarlo perchè le condizioni da surf in Italia non sono quelle dell’immaginario comune con spiagge bianche, sole, palme e surfisti bellissimi che escono dall’oceano con la tavola sottobraccio come nelle migliori scene di Baywatch.

Le condizioni per surfare in Liguria, in genere, sono cielo grigio che minaccia temporale, vento gelido stile bora che non riesci a stare in spiaggia e mare come minimo in burrasca. Pertanto la gente normale non organizza gite al mare con queste condizioni ma se hai un marito surfista beh, non c’è assolutamente nulla di strano! Questo spiega perché, in genere, andiamo in vacanza dall’altra parte del mondo 😂

La scuola di surf

A parte gli scherzi, non è sempre così ovviamente, per cui, se voleste mai provare l’ebbrezza di una giornata diversa, a Recco troverete una scuola di surf, la Black Wave Surf School, che oltre ad organizzare corsi, noleggia tavole e tutta l’attrezzatura.

Black Wave Surf School

© Black Wave Surf School

Aggiungeteci un’ottima fetta di focaccia al formaggio e i Bagni Marina, bar/ristorante con lettini e ombrelloni in cui mogli/compagne/fidanzate possono rilassarsi al sole… che altro volete di più? Un pranzo o un aperitivo qui sono altamente consigliati!

Aperitivo ai Bagni Marina

Aperitivo ai Bagni Marina

 

Per organizzare la vostra vacanza all’insegna del surf in Liguria vi consiglio di tenere d’occhio il sito surfcorner.it  per non perdere nessun dettaglio sul Recco Surfestival che si tiene ogni anno in estate.

E comunque, ragazze, i surfisti italiani non sono affatto male, ecco perchè ne ho sposato uno 😉 !!!

Foto in copertina di Silvia Shah Potenza

AVRESTE MAI PENSATO DI POTER FARE SURF IN LIGURIA? CONOSCETE ALTRI SPOT DA SUGGERIRE ? DITEMELO QUI SOTTO NEI COMMENTI OPPURE SUI SOCIAL USANDO L’HASHTAG #PUREJOYBYCHLOE!

SE OLTRE AL SURF VOLETE SAPERNE DI PIU’ SU QUESTA SPLENDIDA REGIONE, TROVATE I MIEI CONSIGLI SU DOVE ANDARE E COSA FARE PROPRIO QUI!

post a comment