Top
3 minutes read

Passeggiata dei Baci: inaugurata nel 2017, con tanto di red carpet, unisce Rapallo a Portofino e si snoda tra borghi nascosti e stupendi scorci a picco sul mare. L’abbiamo percorsa anche noi e devo dire che gli 8 km di camminata sono davvero piacevoli!

 

Passeggiata dei baci: la partenza

L’inizio della passeggiata

Si parte dal Castello di Rapallo, un castello piccolo ma molto carino a picco sul mare e si prosegue costeggiando la spiaggia fino alla graziosa frazione di San Michele di Pagana. Sembra di tornare al mare degli anni sessanta. Anche se non ho vissuto il mare di quell’epoca mi piace immaginarlo così.

Dopo una mezz’ora di cammino si raggiunge Santa Margherita Ligure, splendida cittadina con una moltitudine di ristorantini e negozi in cui intrattenersi. Non mancano un porto vivace, un bel centro storico e un lungomare che, il terzo weekend del mese, si popola di espositori di oggetti d’antiquariato.

Lasciando Santa Margherita alle spalle, inizia la parte più tranquilla del percorso. Questo tratto delimita infatti il Parco Naturale Regionale di Portofino, per cui anche il traffico diminuisce.

Si possono scorgere una serie di spiaggette nascoste e si incontrano alcuni localini davvero suggestivi, come l’esclusivo Covo di Nord Est o l’eclettico beach restaurant Capo Nord.

Capo Nord Ristorante

 

Tappa alla Baia di Paraggi

Superata la splendida Abbazia di San Girolamo al Monte di Portofino La Cervara (è visitabile, controllate il calendario delle visite guidate sul sito ufficiale) la passeggiata prosegue verso la graziosa baia di Paraggi. Da qui il percorso si inerpica nel bosco attraverso il Sentiero dei Baci, recentemente rimesso a nuovo. Se vi fate una foto in quel punto, non dimenticate l’hashtag ufficiale #portofinokisses

 

 

L’arrivo a Portofino

Pochi minuti vi separano dal traguardo. Portofino è giusto dietro l’angolo! Potrete riposarvi un po’ e godervi la celebre piazzetta, visitare la Chiesa di San Giorgio, il Castello Brown e, se vi avanzano un po’ di forze, raggiungere il Faro di Punta di Portofino (qui trovate le indicazioni del percorso).

Per il rientro potrete prendere il battello che vi riporterà a Rapallo.

Se invece volete soggiornare a Portofino ho trovato un hotel molto grazioso, per un soggiorno esclusivo senza rinunciare alla cura per i dettagli e dai prezzi relativamente contenuti considerata la zona. Si tratta dell’Hotel Piccolo, situato appena prima di Portofino, giusto sotto al celebre Belmond Hotel. Perfetto per un weekend all’insegna del romanticismo! 😉

 

E VOI SIETE MAI STATI IN QUESTE ZONE? CONOSCETE ALTRI SENTIERI DA SUGGERIRE O CHE VI HANNO COLPITO PARTICOLARMENTE? DITEMELO QUI SOTTO NEI COMMENTI OPPURE SUI SOCIAL USANDO L’HASHTAG #PUREJOYBYCHLOE!

PER ALTRI ARTICOLI SULLA LIGURIA VI RIMANDO QUI!

post a comment